Tempo di Lettura stimato 3'

LE 5 TAPPE DEL TUO PALATO 


È tempo di dare un piccolo omaggio ad ogni passo della nostra evoluzione: da un palato inesperto ad un palato sempre più esigente e curioso di scoprire nuovi gusti e sensazioni.

FASE DEL VINO DOLCE

Se arrivi al magnifico mondo del vino dal mondo dei cocktail, è probabile che il tuo palato preferisca vini bianchi e rosati dolci. In superficie, questi vini sono semplici e facili da capire con aromi agrumati, fruttati e dolci. Stranamente, i vini dolci non sono solo per i principianti. Quasi tutti i Master Sommelier hanno dichiarato apertamente il loro amore per i vini bianchi dolci, tra cui il Riesling Tedesco.

FASE DEL VINO FRUTTATO

"Primo amore per il vino rosso"

Siamo facilmente incuriositi dal mondo del vino rosso, poiché è la tipologia di vino più parlato, valutato e prodotto, ed è anche associato a numerosi e intriganti benefici per la salute. Ma come si sviluppa un palato per il vino rosso? Vini fruttati come PrimitivoMerlot  e Shiraz offrono un accogliente abbraccio al meraviglioso mondo del vino rosso. I vini possono essere leggeri, audaci, morbidi o speziati, ma tutti hanno sapori di frutta dolce come caratteristica dominante nel gusto. 

FASE DEL VINO AUDACE

Vini rossi e bianchi corposi come il Cabernet Sauvignon, il Syrah e lo Chardonnay sono come un pasto in un bicchiere. Le tue capacità di degustazione migliorano man mano che identifichi sapori distinti nel vino e li associ ai processi di vinificazione. Ad esempio, il gusto del cioccolato cremoso o della vaniglia in un vino rosso audace, deriva quasi sempre dall'invecchiamento in botti di quercia. Aggiungendo a questi, strati di sapore e una lunga persistenza in bocca, sarà difficile NON amare questi vini.

Se ami questa tipologia di vino, non sei il solo, infatti molte delle migliori aziende vinicole del mondo sono specializzate in questa produzione, basti pensare alla Valpolicella o al Rosso e al Brunello di Montalcino. In effetti, alcuni di voi sostengono che i vini audaci e lussureggianti siano il massimo per il  palato.

FASE DEL VINO ELEGANTE 

Se il tuo palato preferisce l'eleganza, è probabile che tu abbia sviluppato e allenato le papille gustative di più rispetto ad un degustatore medio. Hai pochissimi problemi ad identificare delicate note floreali nel vino, come la viola e l'ibisco, e differenziare i sapori come il finocchio, l'anice e la liquirizia . Per questi motivi sei spesso attratto da vini con sapori distinti.

Esempi di Vini Rossi Eleganti sono il Pinot Nero , il Nebbiolo, Syrah e il Sangiovese.

FASE DELLE BOLLICINE

Quando ci innamoriamo delle bollicine eliminiamo tutti i nostri preconcetti in merito al vino. Le bollicine hanno la reputazione di essere l'anima della festa, ma con due fermentazioni e pressioni fino a sette atmosfere in bottiglia, sono alcuni dei vini più impegnativi da produrre a livello tecnico. Se ti piacciono le bollicine, hai imparato ad apprezzare gli aromi secondari del vino che provengono dalla fermentazione, compresi gli odori di pane, di biscotto, di lievito e persino di birra.

"IL VINO E' UN'ESPERIENZA EMOTIVA"

E tu in quale di queste fasi ti rispecchi?