• -18%
Champagne Grand Brut Perrier-Jouët - Enoteca Telaro

Champagne Grand Brut Perrier-Jouët

Ultimi articoli in magazzino
30,11 € 36,72 € -18%
  • DenominazioneDenominazione:Champagne AOC
  • UveUve:Pinot Noir 40%, Pinot Meunier 40%, Chardonnay 20%
  • ColoreColore:Rosa salmone che deriva dalle tecniche di macerazione utilizzate
  • OdoreOdore:Ciliegia bianca, albicocca matura, zenzero sottaceto e note minerali, con un finale fresco e speziato
  • SaporeSapore:È morbido nel mezzo, con l'acidità agrumata che pulisce il finale
  • Gradazione alcolicaGradazione alcolica:12% vol.
  • FormatoFormato:75 Cl
  • Temperatura di servizioTemperatura di servizio:8 - 10° C
  • AbbinamentiAbbinamenti:Elegante e ben bilanciato, questo è un must per ogni occasione.
Ordinalo entro 6 ore e 37 minuti per riceverlo tra Giovedì 24 settembre e Venerdì 25 settembre

Champagne Grand Brut Perrier-Jouëtt è una perfetta introduzione allo stile floreale, elegante e con taglio a diamante della House of Perrier-Jouët, la prima casa a creare brutale champagne. Eleganza, finezza e straordinaria maestria sono tutti associati a questa champagne house. Bolle vivaci e persistenti in bocca con aromi di frutta morbidi e cremosi.

CARATTERISTICHE

Champagne Grand Brut Perrier-Jouët è leggermente succoso, con una perlina vivace e schiumosa. Sentori di ciliegia bianca, albicocca matura, zenzero sottaceto e note minerali, con un finale fresco e speziato." Wine Spectator, ottobre 2012 “Crostata di mele dorate e dolci sentori di miele fanno da sfondo a questo vivace, rotondo Champagne. È morbido nel mezzo, con l'acidità agrumata che pulisce il finale. Per aperitivi. ”Rivista Wine and Spirits.

ABBINAMENTI

Champagne Grand Brut Perrier-Jouët delizioso se abbinato a pesce, carni bianche e crostacei - prova il Vintage 2012 con aragosta per un abbinamento perfetto

REGIONE: Champagne

Champagne

Champagne è una storica regione vinicola a nord-est della Francia, questa zona ha avuto un ruolo storico significativo nello sviluppo di un terroir unico al mondo. I confini viticoli dello Champagne sono legalmente definiti e suddivisi in cinque distretti vitivinicoli all'interno della provincia storica: Aube, Côte des Blancs, Côte de Sézanne, Montagne de Reims e Vallée de la Marne. Champagne ha sviluppato una reputazione per la produzione di vino di qualità già nel primo Medioevo ed è stata in grado di mantenere quella reputazione grazie ai produttori della regione, che hanno iniziato a produrre spumanti con l'avvento delle grandi case di Champagne nel diciassettesimo e diciottesimo secolo. Il termine "Champagne" è utilizzato esclusivamente per i vini che provengono da questa regione.

Le uve principali coltivate nella regione includono Chardonnay, Pinot nero e Pinot Meunier. Il pinot nero è l'uva più coltivata nella regione dell'Aube e cresce molto bene nelle Montagne de Reims. Il Pinot Meunier è l'uva dominante nella Vallée de la Marne. La Côte des Blancs, invece, produce quasi esclusivamente lo Chardonnay.

VITIGNO: PINOT NERO

Pinot Nero Il vitigno che in Borgogna ha trovato la sua massima espressione mondiale, in Alto Adige si afferma comunque come miglior Pinot Nero italiano, soprattutto se coltivato nei magnifici vigneti nei dintorni di Egna e Mazzon. I Pinot Nero di queste zone sono giocati sull'immediatezza e la bevibilità, e si distinguono per finezza e buona rotondità; per quanto l'acidità e il tannino non siano elevati, si gode di una discreta complessità, tra piacevoli note di fiori - rosa e violetta - e frutti di bosco - lampone, fragolina, mirtillo e mora.

Provenienza
Francia
Uve
Blend
Colore
Giallo Paglierino
Odore
Floreale
Sapore
Elegante
Dosaggio
Brut
Gradazione (% vol.)
12
Contenuto
75 Cl
Tipologia
Bollicina
CHABRUPER

La Maison Perrier-Jouët realizza dal 1811 dei vini dallo stile unico, floreale e ricercato. In due secoli si sono succeduti solo 7 Chef de Cave, che hanno preservato il segreto delle cantine della Maison, un prezioso savoir-faire artigianale trasmesso di generazione in generazione.

L'ultimo della dinastia è Hervé Deschamps, divenuto Chef de Cave Perrier-Jouët nel 1993 dopo dieci anni di apprendistato trascorsi a fianco del suo predecessore, durante i quali ha imparato a conoscere tutti i segreti dello stile della Maison e della tonalità floreale che ne costituisce il tratto distintivo.

    • Anno di fondazione: 1811
    • Proprietà: Pernod Ricard
    • Enologo: Hervé Deschamps
    • Bottiglie prodotte: 3.000.000
    • Ettari: 160
No reviews

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno anche comprato:

Product added to wishlist

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.