Chianti DOCG Banfi 2022

  • DenominazioneDenominazione: Chianti Classico DOCG
  • UveUve:Sangiovese
  • ColoreColore:Rosso Rubino
  • OdoreOdore:Sentori di frutti rossi maturi, ciliegia e mora, tocchi vegetali, macis e pepe nero
  • SaporeSapore:Secco, fresco e armonico, con una buona struttura e tannini morbidi. Il finale è equilibrato e persistente
  • Gradazione alcolicaGradazione alcolica:13% vol.
  • FormatoFormato:75 Cl
  • Temperatura di servizioTemperatura di servizio:16/18° C
  • AbbinamentiAbbinamenti:Si sposa con crostini toscani e formaggi a media stagionatura ma anche con primi piatti a base di ragu e con grigliate miste
Special Price 6,00 € Regular Price 9,90 €

CHIANTI DOCG - BANFI

Il Chianti DOCG Banfi rappresenta l'essenza dell'autenticità toscana, offrendo un'esperienza sensoriale unica grazie alla maestria della cantina Banfi. Prodotto con uve Sangiovese coltivate nei vigneti calcarei e argillosi della tenuta, questo vino rosso è il risultato di una lunga tradizione enologica unita alla visione innovativa della famiglia Mariani.

Con il suo colore rubino intenso e i profumi avvolgenti di frutta rossa matura e spezie, il Chianti DOCG Banfi soddisfa anche i palati più esigenti. Gusto compatto e sostanzioso, con un finale tannico appena asciugante, questo vino è l'ideale compagno per piatti della cucina toscana e per ogni occasione speciale.

CASTELLO BANFI

La storia di una delle più rinomate cantine italiane ha inizio nel 1978, quando i fratelli italoamericani John e Harry Mariani danno vita a Montalcino a un ambizioso progetto, unendo una produzione vitivinicola di alta qualità con una cantina all'avanguardia.

Accanto alla famiglia Mariani c'è Ezio Rivella, un rinomato enologo italiano, che con la sua esperienza riconosce il potenziale straordinario del territorio di Montalcino. Castello Banfi diventa un modello di eccellenza nel panorama toscano, capace di esprimere al meglio le caratteristiche dei vini di Montalcino in chiave moderna.

Oggi la tenuta si estende su 2830 ettari, confinando con la Val d'Orcia, con una parte significativa dedicata a vigneti e il resto a oliveti, frutteti, boschi e terreni incolti. La cantina, dotata delle più avanzate tecnologie, preserva al massimo l'integrità delle uve, permettendo di creare vini di grande fascino ed eleganza, veri emblemi di Montalcino nel mondo.

Nel vasto assortimento di Castello Banfi troviamo ben cinque tipologie di Chianti, tutte con un denominatore comune: la ricerca della qualità nel tipico stile aziendale. Grazie alle certificazioni internazionali di Responsabilità Etica, Sociale ed Ambientale e di Qualità dei Prodotti e dei Servizi, Castello Banfi si distingue come leader nel settore vinicolo.

ABBINAMENTI e SERVIZIO

Per abbinare il Chianti DOCG Banfi, puoi considerare la ricca tradizione culinaria toscana. Accompagna questo vino con primi piatti come pappardelle al ragù di cinghiale o ribollita, oppure con carni rosse grigliate come la bistecca alla fiorentina. Anche formaggi stagionati come il pecorino toscano si sposano bene con il Chianti DOCG Banfi. Servilo a una temperatura di circa 16-18°C per apprezzarne al meglio gli aromi e i sapori. Utilizza calici trasparenti di forma ampia per permettere al vino di esprimere appieno le sue qualità. Servi il vino durante un pasto conviviale, condividendo la compagnia di amici e familiari.

Informazioni Tecniche
Contenuto 75 Cl
Regione Toscana
Odore Fruttato
Colore Rosso Rubino
Tipologia Rosso
ean13 8015674940363
Uve Sangiovese
Provenienza Italia
Denominazione Chianti Classico DOCG
Sapore Morbido
Manufacturer Castello Banfi
Scrivi La Tua Recensione
Stai valutando:Chianti DOCG Banfi 2022
Il tuo voto
To Top