CHI SIAMO

L’Enoteca Telaro apre negli anni ottanta. Sono subito chiari i rapporti che andrà a definire: uno in direzione di quel piccolo stuolo di appassionati con i quali già da tempo opera.

Uno in direzione della ristorazione che ha il contatto giornaliero con il consumatore. Uno in direzione dei produttori di buon vino che si mettono in discussione firmando con un etichetta il loro lavoro.

Unire queste tre realtà, rispondere alle loro curiosità ed esigenze ci ha fatto crescere ogni giorno con la sensazione di costruire qualcosa di buono e l’entusiasmo non cala perché c’è ancora tanto da fare e tanto da bere.

+
CLIENTI
CANTINE
ETICHETTE

LE CANTINE TELARO

Sei fratelli e una passione comune: l'amore per il vino e per la propria terra. È questa la sintesi migliore per la storia dell'azienda agricola Telaro, nata da un'eredità, quella di papà Rosario, che come un prezioso testimone passa nelle mani dei suoi figli.

L'azienda Telaro nasce nel 1987 e si estende per circa 80 ettari nel territorio di Galluccio, all'interno del Parco regionale di Roccamonfina in piena Terra di Lavoro.

Gli ottanta ettari di vigneto sono coltivati con sistemi a basso impatto ambientale e fanno da anfiteatro alle Cantine e all'Agriturismo "La Starza", ubicato in antichi casali ristrutturati. La natura vulcanica dei terreni di Roccamonfina ha dato un contributo determinante al successo di vini quali l'Aglianico, la Falanghina, il Greco, il Fiano e il Bariletta, tanto che la loro origine viene localizzata in questa zona.

I NOSTRI VINI

I Vini Telaro nascono in Terra di Lavoro, anticamente identificata anche come Campania Felix per la ridente posizione e la rinomata fertilità delle sue terre, un contesto ideale per la coltura della vite.

L'Azienda Telaro si estende nel territorio di Galluccio (CE) alle falde del vulcano spento di Roccamonfina sui suoi 80 ettari di vigneti, di cui 35 condotti biologicamente con sistemi a basso impatto ambientale. Le uve prodotte sono certificate dall'Associazione Italiana per l'Agricoltura Biologica.

Prodotti di punta dell'azienda Telaro sono, dal 1997, i Galluccio DOC, figli di una storia enologica millenaria. Aglianico e Falanghina sono infatti tra i vini più antichi della Campania, arrivati a noi ai tempi della Magna Grecia e protagonisti sulle tavole napoletane fino al 700 d.C., periodo in cui se ne persero le tracce. Questi vini hanno sempre ottenuto i risultati migliori da terreni vulcanici e tufacei. Non a caso l'Aglianico, un tempo coltivato sui terreni adiacenti al Vesuvio, ha sempre trovato la sua naturale eccellenza nelle zone del vulcano di Roccamonfina. Anche la Falanghina, vitigno antico diffuso in tutta la Campania, assume un sapore speciale in Terra di Lavoro grazie alla ricca e peculiare composizione dei terreni.

Prodotto aggiunto alla lista dei desideri

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.