Cognac

I vitigni per la produzione del Cognac sono esclusivamente a bacca bianca, il principale è l’Ugni Blanc, esteso per il 90% della superficie vitata. Questo vitigno è un clone del nostro Trebbiano, impiantato in Francia dopo l’avvento della fillossera, per le sue capacità di resistere bene alle malattie e agli attacchi fungini. La distillazione delle uve all' interno degli alambicchi necessita di un "taglio di testa"L’evaporazione ogni anno libera nell’aria circa il 2% a volume di tutta la produzione di Cognac, pari a circa 20 milioni di bottiglie. I distillatori francesi tengono molto a questa parte poetica della produzione del loro Cognac e non c’è guida che durante la visita che non sottolinei questo fenomeno. Per sottolinearne l’enfasi i produttori hanno coniato il poetico nome, la “Part des anges”, “la parte degli angeli”

Desc

9 Oggetti

per pagina
Desc

9 Oggetti

per pagina
To Top