• Nuovo
  • Fruttato
  • Speziato
La Gemella Barbera d'Alba DOC Viberti

La Gemella Barbera d'Alba DOC Viberti 2017

10,50 €

Denominazione Denominazione: Barbera d'Alba DOC

Uve Uve: 100% Barbera

Colore: Rosso Rubino

Odore: Fruttato

Sapore Sapore: Asciutto

Gradazione alcolica Gradazione alcolica: 13% vol.

Formato Formato: 75 Cl

Temperatura di servizio Temperatura di servizio: 16 - 18° C

Abbinamenti Abbinamenti: Tagliatelle al ragù d'anatra, tagliata di manzo, bolliti, gorgonzola.

Il progetto di questa Barbera nasce dall'intuito di Claudio, figlio più giovane e nuova generazione nella direzione della azienda di famiglia, di un nuovo vigneto con una densità di impianto più alta. L'obiettivo poi raggiunto nel tempo è un vino dalla grande concentrazione, una particolare amabilità e un naso dal frutto rosso netto e intenso. L'acidità complice della concentrazione rende il vino estremamente elegante e affascinante.

Nel bicchiere si presenta di colore rosso rubino con evidenti note violacee. Offre un bouquet fruttato di profumi di ciliegia, mirtillo, mora e frutti di bosco. In bocca è vivace, lievemente speziato, con un tannino leggero e ben integrato. Caldo, abbastanza sapido, chiude su ritorni di frutta rossa sotto spirito.

Predilige piatti dalla buona struttura come tagliatelle al ragù d'anatra e tagliata di manzo con porcini. Ottimo con minestre, bolliti e gorgonzola.

Tipologia
Rosso
Regione
Piemonte
Provenienza
Italia
Denominazione
Barbera d'Alba DOC
Uve
Barbera
Colore
Rosso Rubino
Odore
Fruttato
Sapore
Asciutto
Gradazione (% vol.)
13
Contenuto
75 Cl
Offerta
No
BARBVIBGEM

La storia della cantina Viberti comincia quando il Cavalier Antonio Viberti acquista la Locanda del Buon Padre. Correva l'anno 1923 quando Antonio cominciò a produrre, nello scantinato del Buon Padre, il vino per gli ospiti della sua locanda. All'epoca il Dolcetto, il Barbera e il Nebbiolo erano le 3 uve vinificate in purezza e la vendita dei vini avveniva quasi esclusivamente nella locanda.

Nel 1967 il secondogenito Giovanni, coadiuvato dalla moglie Maria, muove i primi passi all'interno della piccola cantina di famiglia. In questi anni la cantina cresce, grazie ai nuovi locali dove iniziano le prime fermentazioni in vasche di cemento.

Alla fine degli anni ‘80 iniziano le prime micro vinificazioni dei singoli vigneti in vasche di acciaio a temperatura controllata e la vendita, prima esclusivamente locale, comincia ad espandersi.

Oggi la cantina Viberti continua la sua storia con la terza generazione, che vede Claudio, il figlio più giovane, impegnato direttamente nelle operazioni di vinificazione e di gestione. Forte del suo passato, l'azienda può contare su una produzione di 120.000 bottiglie l'anno, su uno staff giovane e motivato e sull'ambizione di raggiungere obiettivi sempre nuovi.

No reviews
Prodotto aggiunto alla lista dei desideri

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la navigazione e l'esperienza degli utenti. Se vuoi saperne di più clicca qui. Se decidi di continuare la navigazione, confermi di accettare l'uso dei cookie.