Ferrari

Costante crescita quantitativa, altrettanta sul fronte della qualità. In casa Ferrari c'è visione, progettazione di nuove etichette (addirittura un nuovo Rosé che dovrebbe duplicare il brand Giulio Ferrari) e un'immagine sempre più accattivante, capace di evolvere nella continuità col passato. La dinastia dei Lunelli consolida la fama della loro griffe, a cominciare da pratiche colturali sempre più attente, improntate all'ecosostenibilità e al bio. Tanti i metodo classico prodotti, incredibilmente autorevoli e versatili, anche grazie alle intuizioni dello storico chef de cave Ruben Larentis. Performance d'alto livello per diversi vini della maison, molti dei quali riescono (idealmente) a salire sul gradino più alto del podio. Anche se i Tre Bicchieri vanno alla novità, il Perlè Zero '11 - un autentico fuoriclasse, raffinato negli aromi e dalla bocca possente, di grande forza e un finale lunghissimo - è sempre assolutamente convincente il super blasonato Giulio Ferrari. Gran bella beva per tutti gli altri: sia il Perlé Nero che il Perlé Bianco. Per noi Ferrari è la Cantina dell'Anno.

Gambero Rosso

Product added to wishlist

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.