Franz Haas Vini Alto Adige

Franz Haas è la brillante guida di questa storica tenuta di Montagna, fucina di una lunga schiera di bottiglie di qualità fuori dal comune. In particolare si deve a lui e a pochi altri produttori l’ottima reputazione di cui oggi gode una varietà complessa e ostica come il Pinot Nero, fino a pochi anni fa vitigno tabù per chiunque al di fuori della Côte d’Or in Borgogna. A sostenerlo una filosofia produttiva atta ad esaltare il territorio, senza pregiudizi e senza disdegnare per alcune etichette pratiche al di fuori dei dettami imposti per le Doc; come nel caso del Manna, un bianco ideato per essere abbinato a diverse pietanze, così da evitare l’onere di scegliere vini diversi per ottimizzare ogni portata. E non mancano emozioni legate alle novità. Abbiamo avuto la possibilità di apprezzare il Pinot Nero Pònkler, un vino frutto di un piccolo vigneto e dedicato ad una persona scomparsa, molto importante per la famiglia Haas, che rimase folgorata dalla bellezza di quell’appezzamento e che, ammirandolo, ottenne la promessa di imbottigliarlo singolarmente.

Desc

3 Oggetti

per pagina
Desc

3 Oggetti

per pagina
To Top