Generaj

Fondata nel 1947 da Giuseppe, nonno dell'attuale proprietario, l'azienda della famiglia Viglione conta su dei vigneti situati nel comune di Montà in una zona particolarmente fresca, su terreni sabbiosi, calcarei e misto ghiaiosi. I principali vitigni coltivati sono quelli classici della riva sinistra del Tanaro - arneis, barbera e nebbiolo - per dei vini d'impostazione schiettamente moderna, ma attenta ad esprimere al meglio le caratteristiche del territorio d'origine, tanto che tutte le etichette riportano il nome del vigneto da cui provengono le uve.  Anche con la difficile annata 2014 il Roero Bric Aût Riserva si conferma tra i migliori della denominazione. Ai sentori di frutti neri, accompagnati da una leggera speziatura, fa seguito un palato elegante, di buona tensione e piacevolezza. Convincenti anche il Roero Bric Aût '15, ricco di frutto, di buona trama tannica e pienezza, e il Roero Arneis Bric Varomaldo '17, fresco e agrumato. Sempre corretti gli altri vini proposti.

Generaj è un'azienda agricola a conduzione famigliare; il particolare nome non è altro che il soprannome che anticamente fu attribuito alla famiglia, ad un antenato vissuto nell'Ottocento, il "General". Egli non era un ufficiale dell’esercito, ma un semplice contadino onesto e giusto.

Da sempre la coltivazione della vite è l'attività principale della famiglia. I vigneti di proprietà sono tutti situati nel comune di Montà, estremità nord del territorio del Roero. Qui la composizione dei terreni è variegata e si passa dalla sabbia rossa alle zolle di calcare attraverso terreni misto-ghiaiosi. 

L'altitudine e l'esposizione solare sono gli altri elementi che giocano a favore di un microclima o "terroir" che sapientemente viene sfruttato per ottenere la massima qualità.  Per questo motivo sulle etichette viene riportato il nome del vigneto, selezionato appositamente per le caratteristiche ritenute ottimali per quel vino.

Less
Product added to wishlist

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.