Marco De Bartoli Vini Artigianali

Un’avventura iniziata al Baglio Vecchio Samperi un luogo magico e solenne, testimone della rinascita del Marsala, sancita dal suo più grande ammiratore, Marco De Bartoli. Alla fine degli anni Ottanta inizia il percorso verso la riscoperta delle autentiche origini di questa tipologia che vede nel suo processo produttivo - metodo Perpetuo - un sistema di travasi di vini di vendemmie recenti, addizionati a partite di diverse annate già maturate in piccoli fusti di rovere, dove questo raro blend sosterà per almeno vent’anni, dando vita così ad un prodotto straordinario ed unico nel suo genere, che prenderà il nome di Vecchio Samperi in onore della contrada natia. In queste terre assolate, aride e ricche di minerali vulcanici, cresce rigogliosa la varietà Grillo allevata con il metodo dell’alberello pantesco, riconosciuto come patrimonio mondiale dell’umanità dall’Unesco. Sempre in quegli anni folgorato dalla bellezza e dalle potenzialità dell’areale di Pantelleria, Marco decide di fondare una seconda realtà produttiva, battezzandola ancora una volta secondo la tradizione, con il nome della contrada di origine. Quindi nasce Bukkuram dall’arabo ‘Padre della Vigna’, a testimonianza di un luogo particolarmente vocato alla produzione di vino. Da questi vigneti si ricava l’etichetta che ne celebra gloriosamente il nome, ottenuta da uve Zibibbo appassite al sole. Due colossi testimoni di un’eccellenza rara e senza tempo.

Product added to wishlist

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.