Tenuta Valle delle Ferle

La Tenuta Valle delle Ferle sorge a pochi chilometri da Caltagirone, all’interno della zona a Denominazione d’Origine Controllata e Garantita “Cerasuolo di Vittoria (DOCG)”, nel cuore della più antica strada del vino mai individuata, quella che, secondo gli studi dello storico e archeologo Hubert Allen, si estende da Gela-Kamarina, attraverso le colline di Niscemi e Vittoria, fino a Caltagirone per poi proseguire verso Lentini e giungere infine a Catania. Qui, oltre quarant’anni fa sono stati piantati i vigneti di Nero d’Avola e Frappato di proprietà della Tenuta Valle delle Ferle. Qui nasce il suo vino.

Piantati nel 1974, i vigneti della Tenuta Valle delle Ferle, oggi in conversione biologica, sono costituiti da viti di Nero d’Avola e Frappato, e si  estendono per circa 10 ettari, tutti all’interno della zona a Denominazione di origine Controllata e Garantita “Cerasuolo di Vittoria” da disciplinare. L’anzianità delle viti costituisce un elemento di qualità superiore, grazie alla maggiore capacità di esprimere le caratteristiche del territorio in struttura e aromaticità.

Un valore che si aggiunge alle qualità di natura ambientale, date dalle caratteristiche pedoclimatiche del territorio in cui sorge l’azienda, ideali per la coltivazione della vite: gli sbalzi termici accentuati nelle diverse stagioni e tra notte e giorno donano infatti al vino maggiore complessità e un corredo aromatico ricco ed elegante. La forte ventilazione tipica della zona riduce il rischio che si sviluppino patogeni fungini. L’esposizione delle viti, costantemente illuminate dal sole durante le ore diurne, e il clima, solitamente siccitoso durante il periodo di maturazione delle viti, donano vini di grande consistenza e struttura.

Product added to wishlist

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.