• -5,90 €
PROMO 5+1 Verdicchio Dei Castelli Di...
Verdicchio Dei Castelli Di Jesi Albiano Marotti Campi - Enoteca Telaro
Verdicchio Dei Castelli Di Jesi Albiano Marotti Campi - Enoteca Telaro

PROMO 5+1 Verdicchio Dei Castelli Di Jesi Albiano Marotti Campi 2021

Ultimi articoli in magazzino
23,12 € 29,02 € -5,90 €
  • DenominazioneDenominazione:Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico DOC
  • UveUve:Verdicchio 100%
  • ColoreColore:Giallo paglierino lucente con riflessi verdognoli
  • OdoreOdore:Profumi di fiori gialli, pesca, mela verde e gelsomino, con diffusa mineralità
  • SaporeSapore:Asciutto, sapido, fresco, fruttato di grande bevibilità
  • Gradazione alcolicaGradazione alcolica:13% vol.
  • FormatoFormato:75 Cl
  • Temperatura di servizioTemperatura di servizio:16 18° C
  • AbbinamentiAbbinamenti:Aperitivo, primi piatti di pasta o riso, frutti di mare, pesce, insalate verdi
Ordinalo entro 3 ore e 42 minuti per riceverlo tra Mercoledì 28 settembre e Giovedì 29 settembre

Verdicchio Dei Castelli Di Jesi Albiano Marotti Campi 

I 70 ettari vitati dell’azienda, in gran parte di proprietà, sono divisi in diversi appezzamenti separati, che insistono tutti, però, nell’areale di Morro. La Tenuta si estende per 120 ettari sulle colline che degradano verso il mare, da cui le vigne traggono benefici influssi e forti escursioni termiche, che contribuiscono al cospicuo patrimonio aromatico delle uve. I terreni sono a prevalenza argillosa con buona presenza di scheletro ghiaioso. Da due di questi vigneti, vinificati separatamente dagli altri, si ottengono i due cru dell’azienda: l’Orgiolo per il Lacrima con piante di oltre venti anni; il Salmariano per il Verdicchio con piante di oltre trenta. Il lavoro egregiamente svolto dalla natura in vigna è perfettamente integrato dalle più moderne tecnologie in cantina, alimentate dal nuovo impianto fotovoltaico per ridurre ulteriormente l’impatto ambientale.

CARATTERISTICHE

Verdicchio Dei Castelli Di Jesi Albiano Marotti Campi, ha un colore giallo paglierino lucente con riflessi verdognoli. Profumi di fiori gialli, pesca, mela verde e gelsomino, con diffusa mineralità. Asciutto, sapido, fresco, fruttato di grande bevibilità.

ABBINAMENTI

Verdicchio Dei Castelli Di Jesi Albiano Marotti Campi, ideale con  aperitivo, primi piatti di pasta o riso, frutti di mare, pesce, insalate verdi.

REGIONE: MARCHE

Marche

All'interno della rivoluzione enologica che ha portato l'Italia ai vertici mondiali negli ultimi 30 anni, le Marche, regione di antiche tradizioni contadine in cui il patrimonio artistico e paesaggistico è stato ben tutelato, hanno puntato sui propri vitigni autoctoni, in particolare Verdicchio e Montepulciano, con risultati che non temono confronti con gli eccellenti bianchi di Alto-Adige e Friuli.

Sempre in provincia di Ancona troviamo la Docg più conosciuta, il Castelli di Jesi Verdicchio Riserva, mentre l'altra Docg del Verdicchio si trova nell'entroterra più a Sud, a Matelica, in provincia di Macerata. Anche nella zona emergente di Offida e del Piceno troviamo vini interessanti, bianchi e rosi, sempre a base di uve autoctone.

Le Marche anche solo per bellezza del paesaggio e per questi due grandi vitigni italiani-Montepulciano e Verdicchio- sono un tesoro nazionale!

Regione
Marche
Provenienza
Italia
Uve
Verdicchio
Colore
Giallo Paglierino
Odore
Fruttato
Sapore
Morbido
Gradazione (% vol.)
13
Contenuto
75 Cl
Tipologia
Bianco
5 Articoli

Marotti Campi

La Marotti Campi è un’Azienda familiare al 100%

Nella metà dell’800 la famiglia Marotti acquistò la proprietà nella contrada Sant’Amico di Morro d’Alba e vi edificò la villa come centro dell’Azienda mezzadrile. Da un estratto del Giornale di Agricoltura del 1886 si legge del primo vigneto di Cesare Marotti da “…8.000 piante poste alla distanza di 1,20 metri per 1 a sistema Gouyot”. All’epoca la coltura principale era il grano assieme ad altri seminativi, ma negli anni e con i passaggi generazionali, assecondando la vocazione di questa terra, si è preso un indirizzo prevalentemente viticolo. Nel 1991 Giovanni Marotti Campi iniziò un progetto di ammodernamento dei vigneti razionalizzando la produzione e concentrandola sui due vitigni più rappresentativi e tipici della zona, il Verdicchio ed il Lacrima di Morro d’Alba.

Dopo una carriera di successo come manager, la sua passione per questa terra e per la proprietà di famiglia lo spinsero a costruire la moderna cantina nel 1999 ed insieme a sua moglie Francesca e a suo figlio Lorenzo decisero di portare nuova linfa e nuove energie in questo posto. Oggi è ancora Giovanni a dirigere l’Azienda assieme a Lorenzo e a Francesca che si occupa pure dell’accoglienza nell’agriturismo Vigna Sant’Amico Country House (www.vignasantamico.it) ricavato dalla ristrutturazione di un antica casa colonica circondata dai nostri vigneti. Siamo fortunati ad avere un team di persone che sono con noi da ormai molti anni e che mettono in questo lavoro la nostra stessa passione.

Ivano Belardinelli è il nostro capo d’opera ed agronomo, suo padre e suo nonno hanno sempre lavorato con noi. Franco Campomaggi è con noi da 45 anni e ora anche suo figlio Mirco è dei nostri, Marco , Simone, Luca, Riccardo sono la nuova generazione che porta entusiasmo nella nostra Azienda. Dal 1999 ci avvaliamo della consulenza di Roberto Potentini come enologo.

No reviews
Product added to wishlist

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.