Zibibbo

Il Moscato di Alessandria, sicuramente più noto come Zibibbo, nome con il quale risulta iscritto dal 1999 al registro Nazionale delle Varietà di Vite, fa parte della grande famiglia di uve, a bacca bianca e rossa, associate dal nome Moscato e presenti nell'area del Mediterraneo da tempi antichi. Per uan più completa descrizione della storia e delle origini di questo gruppo di varietà rimandiamo alla scheda del Moscato Bianco. Il Moscato di Alessandria è considerato originario dell'antichissima città di Alessandria d'Egitto, e in genere è considerato uguale ad altre varietà coltivate nel basso bacino del Mediterraneo come il Moscatel de Malaga, il Moscatel de Jerez, il Muscat Gordo Blanco e il Salamanna. Non si è ancora trovata alcuna spiegazione accettabile sull'etimologia del termine Zibibbo.

Desc

4 Oggetti

per pagina
Desc

4 Oggetti

per pagina
To Top