Igt

L'Indicazione geografica tipica (introdotta nel 1992) è attribuita ai vini caratterizzati da un'indicazione geografica, che può essere accompagnata o meno da menzioni relative al vitigno. Questi vini devono essere ottenuti, per almeno l'85%, da uve raccolte nella zona geografica di cui portano il nome. Hanno un disciplinare ma, a differenza delle Doc, hanno un albo dei vigneti più semplice (elenco delle vigne) e non devono essere sottoposti a un esame di idoneità.

Product added to wishlist

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.