• -16%
Whisky Captain's Reserve The Glenlivet - Enoteca Telaro

Whisky Captain's Reserve The Glenlivet + 2 BICCHIERI IN OMAGGIO

23,13 € 27,54 € -16%
  • VarietàVarietà:Whisky
  • OdoreOdore:Note dolci e fruttati di miele e confettura di albicocche, sentori di cannella e spezie
  • SaporeSapore:Sapori succulenti di mandarini sciroppati, pere mature in camicia e uva passa ricoperta di cioccolato
  • Gradazione alcolicaGradazione alcolica:40% vol.
  • FormatoFormato:70 Cl
Ordinalo entro 16 ore e 30 minuti per riceverlo tra Martedì 13 aprile e Mercoledì 14 aprile

The Glenlivet Captain Reserve, una combinazione di cognac ricco di uva passa e note di agrumi distintive sposate con la morbidezza cremosa del nostro unico e unico, The Glenlivet. Il liquido succulento trova il suo miele unico e le sue note speziate attraverso il suo viaggio dalle botti di bourbon e sherry a un finale selettivo in botti di cognac. Ricco di aromi dolci e fruttati, The Glenlivet Captain's Reserve brilla come una fiera celebrazione della nostra imbarcazione Speyside, portandoti in un'avventura dorata che inizia con il finale. Ispirato dal capitano Bill Smith Grant, pronipote del nostro fondatore George Smith, il nostro nuovo prodotto ti farà vagare attraverso le nebbiose valli dello Speyside scozzese fino ai vigneti ondeggianti del cognac francese ad ogni sorso. Una nuova esplorazione del gusto di The Glenlivet che ci rende THE Whisky.

CARATTERISTICHE

Whisky Captain's Reserve The Glenlivet, colore oro ricco. al naso esprime aromi dolci e fruttati di miele e confettura di albicocche, sottili sensazione di liquirizia speziata. al palato sapori succulenti di mandarini sciroppati, pere mature in camicia e uva passa ricoperta di cioccolato.

ABBINAMENTI

Whisky Captain's Reserve The Glenlivet, da bere dopopato liscia.

Provenienza
Scozia
Odore
Fruttato
Speziato
Sapore
Vellutato
Gradazione (% vol.)
40
Contenuto
70 Cl
6 Articoli

The Glenlivet: la remota e isolata valle del Livet lo rendeva ideale per la distillazione illecita. È qui che il nostro fondatore George Smith ha imparato il suo mestiere. Nascosto dagli ufficiali della dogana e dai soldati tra le colline e le abbondanti sorgenti, George ebbe il tempo di distillare lentamente facendo un whisky che presto sarebbe diventato famoso in tutto il mondo. Nell'agosto 1822, il re Giorgio IV arrivò in Scozia per una visita di stato e chiese di provare un goccio del famigerato whisky Glenlivet. Era un dramma illegale, ma anche questo non fermò il re.

No reviews
Product added to wishlist

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.